A 50 anni dalla strage di Piazza Fontana per ricordare e riflettere

image6
N

ella sala Puccini del conservatorio di Milano si ricorda il 50º anniversario della strage di piazza fontana con l’anteprima, dedicata agli studenti delle scuole secondarie, dello spettacolo “ il rumore del silenzio”.

“Il 12 dicembre del 1969, alle 16:37, nella Banca dell’Agricoltura di piazza Fontana a Milano esplose una bomba che causò la morte di 17 persone e ne ferì 88. Senza rinunciare a pochi ma essenziali cenni riguardanti i fatti politici e processuali, il testo si sofferma sulla tragedia, spesso dimenticata, delle vittime e dei loro cari, concentrando l’attenzione soprattutto sugli aspetti umani, quelli circoscritti alla sfera prettamente personale. Sul palco, da una parte Renato Sarti si farà tramite del dolore dei parenti di chi perse la vita nella strage e del mos maiorum del mondo rurale da cui provenivano, dall’altra Laura Curino darà voce alla testimonianza di Licia Rognini, moglie di Giuseppe Pinelli, uomo simbolo della tradizione anarchica libertaria.”

La Uilca è presente e impegnata a ricordare la madre di tutte le stragi, per ribadire l’importanza della solidarietà, del noi anziché dell’io e la necessità di perseguire sempre la ricerca di verità e giustizia.

 

 

Ultime News

Start typing and press Enter to search