FIRMATI IMPORTANTI ACCORDI

notizie-ing
D

opo diversi incontri si è conclusa la trattativa per la definizione degli accordi sulle Politiche Commerciali e sul Data Leakage Prevention (DLP), siglati il 30 luglio u.s. fra l’azienda e la RSA UILCA composta da Erica La Placa e Antonio Talamo e le delegazioni delle altre OOSS.

L’Accordo sulle Politiche Commerciali deriva dai rimandi del Protocollo Nazionale del 8/2/2017 che prevedono la sottoscrizione di analoghi accordi a livello aziendale o di Gruppo e assume particolare rilevanza poiché si pone come obiettivo una migliore qualità di vita dei colleghi e dell’ambiente di lavoro.

L’accordo su DLP nasce dalla necessità rappresentata dalla Banca di introdurre ed implementare, anche su sollecitazione della BCE, un sistema di controllo per prevenire, monitorare e bloccare l’eventuale perdita e l’esfiltrazione non autorizzata di dati aziendali, ivi inclusi i dati personali dei propri clienti, dipendenti e terze parti tramite i diversi canali di comunicazione impiegati dalla Banca.

Antonio Talamo sottolinea come nell’accordo sulle Politiche Commerciali assuma “particolare rilievo la costituzione di una commissione paritetica sperimentale, che avrà il compito di favorire il confronto tra sindacati e azienda in merito alle tematiche già previste dal suddetto accordo nazionale dell’8 febbraio 2017. L’obiettivo ed auspicio della RSA UILCA è che la commissione diventi un luogo di confronto che porti alla risoluzione delle problematiche in tema di pressioni commerciali, e si pone come obiettivo di diffondere una cultura che prevenga “condotte” che possano incidere negativamente sul benessere lavorativo e psico-fisico dei colleghi coinvolti”.

“In questi ultimi mesi”, evidenzia Erica La Placa, “ci siamo concentrati sulla comunicazione diretta con gli iscritti che riteniamo essere uno degli strumenti importanti che permette di diffondere la conoscenza delle diverse tematiche affrontate di volta in volta e rendere gli iscritti parte integrante dell’attività sindacale, interagendo con i lavoratori ed acquisendo le loro conoscenze specifiche ed utili per essere preparati ed affrontare meglio le tematiche con la direzione. Comunicazione che assume ancor maggiore rilevanza con accordi come questi che richiedono approfondimento e collaborazione da parte di tutti al fine di evitare da un lato errori e contestazioni e dall’altro osservare e segnalare comportamenti scorretti”.

Accordo Politiche Commerciali

Accordo Data Leakage Prevention

Scarica il flyer

Ultime News

Start typing and press Enter to search